UFFICIO TRAFFICO

Francia: scioperano gli autisti dal 18 gennaio

16 gennaio 2015

È possibile, se non probabile, che da domenica prossima ci siano dei problemi a circolare su strade e autostrade francesi, per lo meno nei nodi principali del traffico merci. Lo si può immaginare per via dello sciopero indetto dalla categoria degli autisti professionali dalle ore 22:00 di domenica 18 gennaio 2015, fino almeno a martedì 20, giorno in cui le sigle sindacali si ritroveranno al tavolo delle trattative.
L’astensione dal lavoro è stata proclamata dalla “intersindacale” composta dai sindacati CGT, FO, CFTC e CFE-CGC. Nel lanciare l’iniziativa gli organizzatori hanno invitato gli scioperanti a prevedere manifestazioni (che possono essere facilmente trasformate in blocchi stradali) nei pressi delle aree su cui sorgono depositi petroliferi e di carburante, grandi centri logistici e grandi snodi stradali. Questo per limitarsi a quanto indicato nel comunicato diffuso dall’intersindacale.
La decisione dello sciopero è stata presa nell’ambito delle rivendicazioni che la categoria degli autisti professionali avanzano per il loro contratto di lavoro. In particolare le principali richieste sono:
– aumento di 100 euro in “potere d’acquisto”
– avvio di negoziati per trattare le modalità di gestione della fase di fine attività
– avvio di una trattativa per una migliore assistenza sociale
– introduzione di una 13ª mensilità
e altre questioni ancora.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home