UFFICIO TRAFFICO

Treno trisettimanale tra Livorno e Padova

24 ottobre 2011
L’interporto Vespucci di Guasticce attiva un collegamento per Padova. Il nuovo servizio, assicurato da Sogemar (società del gruppo Contship), prevede tre partenze settimanali da Padova – lunedì, mercoledì e venerdì alle ore 20 – per giungere alle 8 del giorno successivo a Guasticce. I 22 contenitori saranno sganciati e portati con i camion al porto, per l’imbarco sulle navi CMA e CGM.
I container torneranno quindi vuoti a Guasticce, dove opera un’azienda di riparazione di contenitori, la CAM, e da qui saranno rispediti via treno a Padova. Il treno partirà da Livorno il martedì, giovedì e sabato alle 17 con messa a disposizione del materiale a Padova per le 8 del giorno seguente.
Il treno, con portata massima di 1200 tonnellate, sarà composto interamente da carri per unità intermodali.
L’obiettivo per il 2012 è di implementare il servizio fino a 5 coppie di treni: in caso di successo potrebbe essere varato anche un collegamento Livorno-Melzo (Milano). Ovviamente molto dipende anche dalla risoluzione degli attuali problemi di collegamento ferroviario tra l’interporto di Guasticce e il porto di Livorno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home