UFFICIO TRAFFICO

Chi dorme non piglia pesci… Anzi, a Foggia glieli rubano

6 febbraio 2015

Aveva posteggiato il tir in un'area di servizio sull'A-14, nella zona di Chieuti (Foggia), al confine con il Molise. Poi l’autista di un camion che trasportava 30 quintali di pesce surgelato si era finalmente messo a dormire per godersi il meritato riposo. Un sonno profondo, ma così profondo da non accorgersi di nulla intorno a lui. Al risveglio un’amara sorpresa aspettava il conducente: alcuni delinquenti gli avevano svuotato il camion di tutto il carico. Il pescato, proveniente dal Nord Italia, era diretto a Lesina (Foggia). In zona sono intervenuti gli agenti della Polizia autostradale che hanno effettuato un sopralluogo e ispezionato il mezzo pesante. Il fatto che si tratti dall'inizio dell'anno del quinto colpo del genere che si verifica sull’A14, nel tratto di autostrada tra l’Abruzzo, il Molise e la Puglia, fa pensare a una banda di professionisti che peraltro agisce anche in presenza di telecamere di videosorveglianza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home