LEGGI E POLITICA

28 febbraio: scade il termine per chiedere la riduzione del premio Inail

9 febbraio 2015

L’Inail incoraggia già da qualche anno attività di prevenzione alla sicurezza da parte delle aziende. E a questo scopo concede delle riduzione di premio per chi, almeno da due anni, mette in atto iniziative per migliorare, rispetto agli standard previsti dal decreto 81/2008, le condizioni di sicurezza nei luoghi di lavoro.

Di quanto si riduce il tasso

La riduzione del tasso di premio ammonta a una percentuale fissa, che diminuisce man mano che aumentano i lavoratori secondo questa progressione:

lavoratori-anno               riduzione

Fino a 10                         30%

Da 11 a 50                       23%

Da 51 a 100                     18%

Da 101 a 200                    15%

Da 201 a 500                    12%

Oltre 500                         7%

 

Chi può accedere al beneficio

Possono accedere al beneficio, tramite apposita domanda, tutte le aziende in possesso

dei requisiti per il rilascio del DURC e in regola con le norme obbligatorie in materia di

prevenzione infortuni e di igiene del lavoro.

È anche richiesto che l’azienda:

-       abbia effettuato, nell’anno precedente a quello in cui chiede la riduzione, interventi di miglioramento nel campo della prevenzione degli infortuni e igiene del lavoro;

-       abbia applicato integralmente la parte economica e normativa dei contratti collettivi nazionali e di secondo livello;

-       non abbia subito, nella persona del suo titolare, provvedimenti amministrativi o giurisdizionali rispetto a violazioni in materia di tutela delle condizioni di lavoro.

 

Come e quando va presentata domanda 
La domanda va presentata, tramite fac-simile reperibile nella sezione «modulistica» del sito Inail, esclusivamente on line, tramite la sezione «Servizi online» dello stesso sito entro il 28 febbraio.

Entro i 4 mesi successivi l’Inail comunicherà alle aziende l’esito della richiesta, pubblicando anche un elenco con la documentazione giudicata utile per dimostrare l’effettuazione degli interventi di miglioramento delle condizioni di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro riportati nel modello OT24.

In caso di accettazione della domanda, la riduzione vale esclusivamente per l’anno nel quale è stata presentata la domanda.

Ogni ulteriore informazione è reperibile sul sito Inail.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home