ACQUISTI

Il dado è tratto? Renault Trucks te lo segnala

13 febbraio 2015

Renault Trucks inserisce in catalogo tre indicatori di serraggio dei dadi delle ruote che consentono in un solo colpo d'occhio di verificare se sono allentati o in cattive condizioni

Vanno ascritti sotto il capito "Sicurezza" questo oggetti semplici nell'idea ma molto utili nella quotidianità. Sono il Checkpoint, il Checklink e la Dustite LR, degli indicatori di serraggio dei dadi per le ruote, messi in catalogo dal costruttore Renault Trucks. Questi indicatori permettono di verificare con un solo sguardo se sono allentati oppure se hanno subito un surriscaldamento dovuto dai freni bloccati o dai mozzi in cattive condizioni. 

Nello specifico, il Checkpoint si utilizza su ruote senza coprimozzo; prodotto in un materiale plastico altamente resistente (testato per resistere a temperature fino a 125°C), ha un collare che va montato verso l’alto affinché sia più comodo rimuoverlo.
Anche il Checklink si utilizza sulle ruote senza coprimozzo; rallenta il deserraggio dei dadi riducendo così la possibilità di perdita della ruota, viene posizionato su due dadi che in questo modo si legano tra loro.
La Dustite LR si utilizza invece sulle ruote con coprimozzo. Come un tappo classico, protegge il dado dallo sporco, dal sale, dall’acqua e altri elementi corrosivi.
Il loro utilizzo è semplice e, grazie alle particolari forme e colori, consente di avere un controllo visivo immediato del serraggio dei dadi delle ruote; diventa così possibile accorgersi dell'allentamento di un dado semplicemente constatando il cambiamento di posizione degli indicatori.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home