ACQUISTI

Il Tempomat GPS di Mercedes-Benz ora anche in after market

18 febbraio 2015

Compatibile con le nuove generazioni di Actros, Antos e Arocs consente di ridurre i consumi fino al 5%; disponibile da aprile in after market a 1.300 euro, inclusa l’installazione

Sui veicoli Actros, Antos e Arocs di nuova generazione dal prossimo mese di aprile sarà possibile installare anche in afer market il Predictive Powertrain Control (PPC). Il PPC è un Tempomat con GPS che consente una guida più fluida ed efficiente, portando a ridurre i consumi fino al 5%. Un risparmio che, se calcolato su una percorrenza annua di 120 mila chilometri, può toccare anche i 2.300 euro. Si ammortizza così in pochi mesi il costo di acquisto e montaggio di circa 1.300 euro, inclusa la manodopera.
Utilizzando il sistema GPS dedicato (senza quindi la necessità che sul veicolo sia installato il navigatore) il PPC rivela la topografia del percorso che il veicolo deve affrontare e interviene su regolazione della velocità, frenata e gestione del cambio. Il sistema sfrutta tutto il potenziale della funzione EcoRoll e comanda, all’occorrenza, scalate tempestive nel primo o secondo rapporto immediatamente inferiore.
Il sistema coniuga le tecnologie presenti sul veicolo, mixandole con i dati esterni e, intervenendo sui cambi marcia crea le condizioni per uno stile di guida ottimale. Il conducente deve così semplicemente impostare il sistema di regolazione della velocità e lasciar lavorare il sistema PPC che andrà a gestire in maniera otimale la catena cinematica del veicolo, ottimizzandone consumi e costi di esercizio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home