LOGISTICA

Serracchiani: «l’Interporto di Cervignano va connesso con Trieste e Monfalcone»

11 marzo 2015

«Lo sviluppo dell’interporto di Cervignano è legato al rafforzamento delle relazioni con i porti di Trieste e di Monfalcone, che presentano entrambi potenzialità di sviluppo dei traffici». Ne è convinta la presidente della Regione Friuli Venezia Giulia, Debora Serracchiani, che in un incontro a Trieste Renato Carlantoni e  Aldo Scagnol, rispettivamente presidente e direttore della società Interporto Cervignano del Friuli SpA, ha sottolineato la necessità di «mettere in rete e integrare meglio i porti del Friuli Venezia Giulia con le infrastrutture logistiche del retroporto».

Proprio a questo scopo è stata sottolineata da tutte le parti l’importanza di promuovere un incontro tra i responsabili dell'Interporto di Cervignano e il nuovo commissario dell'Autorità portuale di Trieste, Zeno D'Agostino.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home