UFFICIO TRAFFICO

1,6 milioni del Friuli V.Giulia per autostrada viaggiante e intermodalità

28 ottobre 2011
La Giunta regionale del Friuli Venezia Giula ha approvato un finanziamento di oltre 1,1 milioni di euro a favore della società Alpe Adria spa per la gestione dell'autostrada viaggiante tra Trieste e Salisburgo. Più precisamente è il rinnovo fino a febbraio 2012 dei contributi che la Regione assegna ogni anno ad Alpe Adria che, in collaborazione con l'austriaca Ökombi, garantisce un servizio di treni giornalieri di andata e ritorno tra il porto di Trieste e Salisburgo, che nel 2011 dovrebbe interessare complessivamente 33.400 camion.
Sempre la Giunta regionale  e sempre su proposta dell'assessore Riccardi ha anche stanziato quasi 520 mila euro alla società tedesca Kombiverkeher per un servizio di trasporto intermodale tra il porto di Trieste e Wors, porto fluviale enodo ferroviario della Magonza-Ludwigshafen nella regione Renania-Palatinato, a Sud di Francoforte. Il servizio ferroviario, attivo dagennaio e ora alargato a 6 partenze settimanali, segue la linea Trieste-Udine-Tarvisio-Salisburgo-Freilassing-Monaco di Baviera-Stoccarda-Mannheim-Worms.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home