FINANZA E MERCATO

Palletways a Vinitaly 2015

19 marzo 2015

L'azienda di Calderara di Reno, leader nel trasporto espresso su pallet, è presente per l'ottavo anno consecutivo al più importante salone internazionale dedicato al vino, in programma a Verona dal 22 al 25 marzo. Il vino, e l’olio, sono per Palletways i segmenti più importanti in termini di volumi «basti pensare che da soli valgono il 30% circa del nostro business», come sottolinea Roberto Rossi, presidente di Palletways Italia e Francia e consigliere di Palletways Europe GmbH. «Questi sono prodotti un po' speciali e con molte caratteristiche in comune, quando si parla di spedizioni», ricorda Rossi, che vengono trasportati generalmente in bottiglie di vetro di capacità simile e richiedono la massima cura, specie nelle fasi di carico e scarico, per garantire l'integrità dei contenitori. Entrambi hanno un elevato rapporto peso/volume e spesso destinazioni simili, come ristoratori, enoteche o piccoli negozi di specialità gastronomiche. Le confezioni devono poi essere sovente sbancalate e consegnate singolarmente, per andare incontro alle esigenze di approvvigionamento dei clienti finali.

Per i prodotti invece destinati alla GDO le caratteristiche del servizio per l’ultimo miglio sono diverse e richiedono fondamentalmente la massificazione delle spedizioni e Palletways è in condizioni di garantire un servizio anche in questo ambito che rappresenta quasi un terzo dei volumi del Network, quindi circa mezzo milione di pallet l’anno.
Quest'anno il Vinitaly precede di poche settimane l'inizio dell'EXPO Milano 2015. «Per il Network è una grande opportunità di crescita, che intendiamo valorizzare attraverso investimenti mirati - spiega Rossi Abbiamo potenziato l'hub milanese di Siziano (PV) e le strutture dei concessionari limitrofi, aumentato le flotte dei mezzi a disposizione, pianificato le tempistiche di ritiro e consegna della merce in funzione di un previsto aumento dei volumi, legato all'evento».

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home