UFFICIO TRAFFICO

SS675: un camion di arance si ribalta, un altro tampona volante della polizia

24 marzo 2015

La strada, a volte, riserva veramente delle sorprese. Stamattina, molto presto, lungo la Statale 675 tra Umbria e Lazio, nei pressi di Narni (in provincia di Terni) se ne sono viste delle belle. A «iniziare le danze» è stato un camion con un carico di arance: il suo autista per ragioni non chiarite ne ha perso il controllo e si è ribaltato. 
A quel punto un po’ per l’asfalto che improvvisamente si è tinto di arancio, un po’ per la solita curiosità che si consuma sulla corsia opposta quando sull’altra si verifica un incidente, è accaduto che un altro camion, che procedeva in direzione Sud, per distrazione è andato a cozzare contro una volante della polizia stradale che stava cercando di gestire il traffico, per poi terminare la sua corsa lungo una scarpata.

L’autista del veicolo pesante è venuta su dalla scarpata con le sue gambe e soltanto dopo, per precauzione, è stato trasportato in ospedale, per essere dimesso poche ore dopo. Peggiori, invece, risultavano le condizioni dei tre agenti - tutti tra i 40 e i 43 anni - che finivano in ospedale, ma con un codice giallo. Non gravi, quindi, ma comunque preoccupante. 

L’intervento dei vigili del fuoco è stato lungo e faticoso e il ritorno alla normale circolazione è stato conquistato soltanto dopo circa tre ore. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home