LOGISTICA

Piattaforma di Ceva a Padova per la gestione dei ricambi Magneti Marelli

30 marzo 2015

Un magazzino dedicato alla distribuzione nell’intero Nord Est di pezzi di ricambio Magneti Marelli. A inaugurarlo presso l’Interporto di Padova è stata CEVA Logistics, che per tenere a scaffale e soprattutto per rinvenire velocemente le oltre 5 mila ubicazioni richieste dalla Magneti Marelli After Market Parts and Services si è affidata alla radiofrequenza. Il problema di Magneti Marelli, infatti, era quello – come spiega Marco Manzi, Chief Financial Officer di Magneti Marelli After Market Parts and Services – di innalzare la rapidità di consegna dei suoi prodotti nel Triveneto, un'area strategica e ad alto interesse per le vendite. La solida partnership con CEVA ci ha permesso di aprire in tempi brevi un magazzino LDC all'interno di un polo logistico di grande eccellenza infrastrutturale. Grazie a questa soluzione, possiamo oggi garantire consegne in un arco di tempo ristretto, incrementando ulteriormente la soddisfazione dell'utente finale».

Oggi infatti CEVA riesce a organizzare le consegne due volte al giorno, entro le 18 per le richieste del mattino, ed entro le 13 del giorno successivo per quelle ricevute nel pomeriggio. Il raggiungimento di questo risultato è stato possibile grazie al rapporto che CEVA intrattiene da diversi anni con Magneti Marelli, che la vede impegnata anche nella gestione del magazzino ricambi mondo localizzato presso il polo CEVA di San Pietro Mosezzo (Novara).

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home