LOGISTICA

Militzer & Münch apre una nuova sede a Verona

1 aprile 2015

L’Italia, per fortuna, conserva un’attrazione logistica per investitori esteri. Tra questi si può annoverare anche Militzer & Münch, società di logistica attiva nel trasporto aereo e marittimo, che dopo essersi insediata a Fiumicino e a Milano, adesso apre una nuova sede a Verona, presso Quadrante Europa, l’interporto più grande a livello continentale, a due passi dall’A22 e dalla A4, ma anche in prossimità dell’aeroporto Catullo della città scaligera.

La scelta di Verona non è casuale. Se infatti Klaus Jäger, Managing Director della divisione Global Air Freight della M&M Militzer & Münch Gruppe, sottolinea la volontà di essere «rappresentati in regioni importanti dal punto di vista strategico ed economico», Valter Crescioli, Managing Director della M&M Militzer & Münch air sea cargo spiega che «nella regione vediamo un grande potenziale e vogliamo continuare a crescere insieme ai nostri clienti». E in effetti la crescita della filiale italiana della casa tedesca è stata veramente imponente: dal 2013, anno della sua costituzione, ha visto crescere il fatturato del 300%, malgrado la congiuntura non proprio favorevole. Tutto questo fornendo servizi a livello internazionale con un focus particolare sui traffici da e per l’Asia nonché Nord e Sud America. In più, in Italia offre anche servizi completi di trasporto su strada, con attenzione particolare ai traffici nel Maghreb, messi a disposizione dalla M&M Militzer & Münch International Italy srl, con sede ad Arcore, a nordest di Milano.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home