UFFICIO TRAFFICO

Non tira il freno a mano e... il camion finisce in acqua

23 aprile 2015

Evidentemente il porto di Molfetta esercita uno strano fascino sui mezzi motorizzati. Qualche giorno fa un’automobile era finita nello specchio di mare antistante il molo perché il proprietario non aveva inserito il freno a mano. Ieri sera l’episodio si è ripetuto, ma questa volta il protagonista è stato … un camion frigo!

Anche in questo caso il trasportatore si è dimenticato di inserire il freno a mano e il camion è scivolato nelle acque del porto puglieseIl camionista aveva parcheggiato il mezzo sulla banchina per caricare il pesce al mercato ittico all'interno dell’area portuale, ma ha lasciato il freno libero. Il camion è finito contro uno dei paletti che delimitano la banchina San Domenico per terminare la sua breve corsa in acqua, restando peraltro in una buffa posizione, in bilico con la parte anteriore sommersa

Sono intervenuti i sommozzatori dei vigili del fuoco - per assicurarsi che all’interno del mezzo non vi fosse nessuno - e gli uomini della Capitaneria di Porto. Fortunatamente non ci sono stati feriti. 

Al camionista arrabbiato per la vicenda non è rimasto dunque che… mordere il freno!

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home