ACQUISTI

Semperit si rinnova

26 maggio 2015

Nuove immagine e gamma pneumatici per autocarro e autobus per il brand appartenente al Gruppo Continental

New total look per Semperit, marchio storico nel mondo degli pneumatici, parte del Gruppo Continental, che punta su nuovi prodotti per autocarro, su un’immagine totalmente rinnovata e sulla definizione di un rapporto privilegiato con distributori e rivenditori per rispondere a quelle aziende di trasporto alla ricerca di prodotti dal rapporto prezzo/qualità elevato. 

Nel settore del trasporto su strada, questa fascia di utilizzatori composta essenzialmente da flotte di medie e piccole dimensioni, in Continental hanno stimato che rappresenti oggi il 18% del mercato con un trend di crescita per i prossimi anni. I clienti che fanno parte di questo segmento di mercato, identificato con la definizione “mass-premium”, guardano ai tradizionali prodotti "premium" come prodotti di lusso, non indicati per le loro esigenze; necessitano, invece, delle garanzie offerte da un marchio noto che offra performance tangibili e un risparmio immediato.

A questa clientela si rivolge Semperit con i nuovi prodotti per autobus e autocarri Runner F2 e Runner D2. I Runner F2 sono pneumatici per asse frontale, con lamelle a tasca 3D per aumentare la sicurezza sul bagnato e scanalature multiprofilo per migliorare il feeling di guida. I Runner D2 sono pneumatici per asse trattivo dotati di blocchi a geometria complessa per ottimizzare l’usura e appoggio centrale per ridurre il consumo di carburante.
I nuovi pneumatici sono supportati anche da una nuova immagine di Semperit Truck e da “Semperit Masters” la rete dedicata per commercializzare i nuovi prodotti per camion e autobus. «Semperit Masters – commenta Paolo Giorgetti, brand development manager di Continental CVT – vuole essere un’iniziativa che si differenzia nella proposta non prevedendo gli obblighi e le restrizioni comuni ad altri concetti di vendita, ma che assicuri una commercializzazione semplice, agile ed efficiente. Il nostro obiettivo è che Semperit acquisti anche in Italia la presenza e il riconoscimento che permettano di posizionarlo come la scelta preferita del segmento di mercato mass-premium».

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home