LEGGI E POLITICA

Dal 1° luglio il DURC si rilascia online

27 maggio 2015

Dal prossimo 1° luglio il Durc potrà essere rilasciato direttamente online, facendo risparmiare tempo e denaro a tante imprese. La nuova procedura di rilascio online del documento unico di regolarità contributiva – resa possibile dall'impegno congiunto del ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, dell'Inps, dell'Inail e delle Casse Edili – durerà pochi secondi e porterà alla creazione di un DURC in tempo reale e in formato pdf. In più il documento avrà validità per 120 giorni e potrà essere utilizzato per ogni finalità richiesta dalla legge. Sarà inoltre possibile utilizzare un DURC ancora valido, sebbene richiesto da altri soggetti, scaricandolo liberamente da internet.

I vantaggi della nuova procedura saranno diversi. Innanzi tutto in termini di tempo, visto che oggi un’impresa regolare deve attendere più di un mese per ottenere un certificato. Inoltre, ci sono i risparmi sia per le amministrazioni e i soggetti tenuti al rilascio del DURC sia per le imprese. Secondo i conti del ministero, le prime risparmieranno oltre 80 milioni di euro, le seconde circa 25 milioni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home