ACQUISTI

Più sicuri i veicoli Chereau con le nuovi luci di ingombro

12 giugno 2015

Il costruttore francese specializzato nei trasporti a temperatura controllata inserisce di serie sui suoi veicoli un nuovo impianto di luci di ingombro, che rivede tecnologia, posizionamento e funzioni dei diversi punti. E i vantaggi - è il caso di dire - si vedono

Rendere visibile la sagoma di un veicolo è una condizione essenziale di sicurezza. Chereau ne è estremamente convinta al punto che, approfittando delle nuove tecnologie a LED, ha pensato di riprogettare completamente l'impianto di luci di ingombro, di renderlo più funzionale e più ricco di vantaggi e di inserirlo sui suoi veicoli direttamente di serie.

Cominciamo dai vantaggi. Il primo riguarda l’assorbimento energetico delle nuove luci, drasticamente inferiore, ma anche la capacità delle luci LED di durare molto più a lungo. Il che si traduce in un risparmio di manutenzione e nella massima visibilità sulla strada.

Inoltre, anche rispetto alla collocazione, il costruttore francese ha eliminato le luci sotto carrozzeria, che possono facilmente staccarsi e sono soggette a schizzi di acqua e di sporcizia, per integrare luci e cablaggio nella fascia perimetrale della cassa. Il che si traduce in una maggiore protezione, ma anche in una maggiore possibilità di equipaggiamento sotto cassa essendo stato eliminato il problema delle luci che "pendono" dalla carrozzeria. Senza considerare che, essendo le luci montate a filo, si elimina anche quell’inconveniente che può presenza di inverno, in caso di abbondanti precipitazioni, quando la neve viene trattenute dalle stesse luci, che a quel punto smettono di svolgere la propria funzione.

Ma soprattutto, siccome ogni punto luce è costituito da due LED, risulta ampliato il suo angolo di illuminazione, permettendo di segnalare meglio il veicolo da qualsiasi direzione. Anche attraverso gli specchi retrovisori, l’autista riesce a vedere le nuove luci di ingombro e di conseguenza la posizione del rimorchio in qualsiasi situazione.

La nuova fascia perimetrale della cassa monta integrate non soltanto le luci, ma anche le strisce retroriflettenti, consentendo di liberare completamente la superficie della cassa per la comunicazione cliente. Un vantaggio in più non trascurabile, vista la diffusione della copertura totale sui veicoli.

Infine, sempre per incrementare la sicurezza dei suoi veicoli, Chereau abbina sistematicamente a queste nuove luci la ripetizione luci tre funzioni in alto sui montanti, vale a dire le funzioni delle luci di posizione, degli stop e degli indicatori di direzione.

Le nuove luci di posizione e la ripetizione luci tre funzioni Chereau sono compatibili con tutti i tipi di apertura posteriore: porte a battente, serranda esotermica, SmartOpen-C, piastra isotermica e pensilina. Vengono montate di serie con un incremento di 270 euro, che fino a ieri era il prezzo in listino dell’optional della ripetizione luci tre funzioni. Oggi, quindi, con la stessa cifra si ottiene automaticamente tutto il resto. E si viaggia più sicuri...

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home