UFFICIO TRAFFICO

1° luglio: si allarga il pedaggio sulle autostrade tedesche. E da ottobre aumenta

15 giugno 2015

Dal prossimo 1° luglio il pedaggio chilometrico sulle autostrade sarà esteso in Germania a circa ulteriori 1.100 km. di strade federali. Poi dal prossimo 1° ottobre 2015 il pedaggio sarà applicato anche agli autocarri di massa complessiva a pieno carico di 7,5 t. e le classi di pedaggio passeranno da due a quattro, per tener conto sia del numero degli assi degli autocarri che della classe Euro dei veicoli. Dalla stessa data, inoltre, saranno rimodulati gli importi del pedaggio cosicché gli autocarri a 2 o 3 assi pagheranno un pedaggio ridotto, mentre quelli con più assi dovranno corrispondere un pedaggio maggiore.
Cosa cambierà in sostanza? Quanto si pagherà di più? Proviamo a rispondere con alcuni esempi:
- veicolo EuroVI, 5-6 assi: oggi paga 13,1 cent/km; dal 1° ottobre sbprserà 13,5 cent/km (con un aumento del 3.05%);
- veicolo EEV/EuroV, 5-6 assi: 15,2 cent/km, contro 15,6 cent/km dal 1° ottobre (+2,63%);
- veicolo EuroIV, 5-6 assi: 16,3 cent/km., contro 16,7 cent/km dal 1° ottobre (+2,45%).

Il pagamento del pedaggio tedesco può avvenire in modi diversi:
- manualmente, presso gli oltre 3.500 terminali fissi di esazione che sono installati presso le società partner della Toll Collect GmbH in prossimità delle aree di servizio, dei confini tedeschi, degli autoporti ed anche negli Stati limitrofi;
- via Internet previa registrazione dell’azienda di autotrasporto alla Toll Collect Gmbh, www.toll-collect.de;
-per via elettronica, tramite OBU - On Board Unit - installato sul veicolo commerciale, previa registrazione dell’azienda di autotrasporto alla Toll Collect GmbH.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home