UFFICIO TRAFFICO

Rogo sull’A24: tir prende fuoco, illeso il conducente

17 giugno 2015

Lo spettacolo è stato impressionante, ma fortunatamente non ci sono state conseguenze tragiche. Un autoarticolato è andato in fiamme ieri sulla A24 Roma-Teramo – Strada dei Parchi, in direzione del comune abruzzese, all'altezza di Basciano. Il camion andato a fuoco trasportava bevande ed era guidato da un 39enne di Avezzano, fortunatamente rimasto incolume. Ancora ignote le cause del rogo. Secondo una prima ricostruzione, il camion, dopo aver superato la barriera autostradale di Basciano, si è improvvisamente incendiato e le fiamme in un attimo hanno avvolto il mezzo. In attesa della relazione tecnica dei Vigili del Fuoco, le ipotesi più probabili sono quelle di un cortocircuito all'impianto elettrico o di un surriscaldamento dei freni, che nella discesa dal Gran Sasso sono sottoposti a un forte stress meccanico. 

Ammirevole il comportamento dell’autista, che è riuscito a fermare il tir sulla corsia di emergenza, evitando così che il fuoco coinvolgesse altri mezzi in transito. Sul posto sono intervenuti immediatamente i Vigili del Fuoco di Teramo e il servizio preposto della società Strada dei Parchi, oltre al soccorso sanitario: le tre squadre di pompieri hanno spento le fiamme in poco meno di mezz’ora, mentre il transito è stato interrotto e gestito sull'altra carreggiata dai mezzi di servizio dell'autostrada.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home