LEGGI E POLITICA

Nuovo regolamento per il trasporto aereo delle merci pericolose

15 novembre 2011

Enac (Ente Nazionale per l’Aviazione Civile) ha deliberato il Regolamento “Trasporto aereo delle merci pericolose” che ne disciplina classificazione, confezionamento, etichettatura e marcatura, documentazione, accettazione e ispezione per l’imbarco sugli aeromobili, compresi i programmi di addestramento del personale addetto alle operazioni.
Il nuovo regolamento costituisce il dispositivo regolamentare di recepimento in Italia dell’Annesso 18 “The Safe Transport of Dangerous Goods by Air” dell’Organizzazione Internazionale dell’Aviazione Civile, che stabilisce gli standard internazionali e le pratiche raccomandate per il trasporto aereo in sicurezza delle merci pericolose ed è vincolato, nella sua totalità, alle Technical Instructions che ne ampliano le disposizioni di base e specificano i requisiti necessari per il trasporto sicuro delle merci pericolose per via aerea.
L’indice del Regolamento.
Art. 1 Fonti normative
Art. 2 Definizioni
Art. 3 Applicabilità
Art. 4 Trasporto di merci pericolose per via aerea
Art. 5 Eccezioni e limitazioni
Art. 6 Trasporto di materiale di compagnia
Art. 7 Classificazione
Art. 8 Confezionamento
Art. 9 Etichettatura e marcatura
Art. 10 Documentazione
Art. 11 Accettazione delle merci pericolose
Art. 12 Ispezione delle merci pericolose per l’imbarco sugli aeromobili
Art. 13 Caricamento delle merci pericolose a bordo degli aeromobili
Art. 14 Informazioni sulle merci pericolose
Art. 15 Programmi di addestramento
Art. 16 Lingua
Art. 17 Decorrenza e norme transitorie. 
Per scaricare il Regolamento cliccare qui
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home