UFFICIO TRAFFICO

Spari di ferragosto, tanto spavento ma fortunatamente nessun ferito

17 agosto 2015

Otto colpi di pistola, esplosi nella notte tra venerdì e sabato scorso nel piazzale sull’Aurelia davanti alla “trattoria dei camionisti” a Vado Ligur,e hanno fortunatamente prodotto solo qualche danno e tanto spavento. Un proiettile ha raggiunto anche il parabrezza di un camion in sosta in cui l’autista stava dormendo e, per fortuna, rimasto illeso.

Nell’area si era anche fermata per la notte una carovana di Rom provenienti da Torino per passare il Ferragosto e sembra che i colpi fossero rivolti a loro.

Gli inquirenti ora indagano sulla pista del regolamento dei conti; l’ipotesi più probabile che sembra emergere è quella che si sia trattato di uno scontro tra clan di rom e sinti. A indagare sono i carabinieri del comando di Savona che ora stanno concentrando le ricerche su un’Alfa nera, con quattro persone a bordo, dalla quale sono partiti i colpi. I rom quando l’hanno vista sopraggiungere si sono rinchiusi nei loro camper dove si trovavano numerose famiglie con bambini. La carovana è ora ripartita.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home