LEGGI E POLITICA

Novità Codice della Strada: residenza non necessaria e campo visivo allargato

17 agosto 2015

Niente più richiamo della residenza sulla patente di guida, requisito finora necessario sia al rilascio della patente stessa sia per le abilitazioni professionali e aumento del campo visivo dei conducenti, con prescrizioni in materia di estensione verso l’alto che passano da 25 a 30 gradi. Sono le due principali novità che interessano gli autotrasportatori relativamente alle nuove regole del Codice della strada da oggi entrate in vigore. Si tratta di alcune modifiche apportate dalla legge 115 del 29 luglio 2015, appena pubblicata in Gazzetta Ufficiale e recepite dall'Italia su indicazione dell'Unione Europea. In particolare, sono stati variati gli articoli 115, 116, 118 bis e 170.

Novità anche per gli esaminatori patenti. Quelli autorizzati a “rilasciare” patenti diverse dalla B e che svolgevano tale attività al 30 giugno 2015 dovranno seguire corsi specifici di aggiornamento per continuare il proprio lavoro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home