ACQUISTI

Renault punta sui pick up: ecco l’Alaskan

3 settembre 2015

Dopo il Duster Oroch, mostrato a giugno a Buenos Aires, la Casa della Losanga presenta un prototipo che anticipa sin d'ora la versione di serie in arrivo entro il primo semestre 2016

Stamane a Parigi i vertici della Renault hanno illustrato i programmi nel settore dei veicoli commerciali. In poche parole, la Casa francese ha voluto esplicitare le sue grandi ambizioni nel settore giocando non solo un ruolo da leader in Europa ma da protagonista nel mondo intero. 

Con l’occasione la Renault ha presentato il concept-pick up Alaskan, precisando che si tratta della anticipazione del modello di serie che sarà lanciato nella prima metà del 2016.
Il pick up Renault Alaskan è stato pensato per essere valido in tutto il mondo e, come si evince dal nome, studiato per resistere alle prove più impegnative. La cosa è poi resa ancora più chiara dall’annuncio fatto secondo cui la produzione avverrà in tre fabbriche: in quella di Cuernavaca in Messico, a Cordoba in Argentina e a Barcellona in Spagna. La nuova proposta della Renault sarà disponibile a cabina singola e a cabina doppia. Il design è moderno, in generale trasmette una sensazione di robustezza, il frontale evidenzia la mascherina con la losanga Renault di grandi dimensioni al centro, mentre i gruppi ottici conferiscono personalità al veicolo grazie alla configurazione a “C” realizzata con gli elementi luminosi a led. 

Il Renault Alaskan è stato progettato andando incontro a chi cerca nel pick up la risposta alle proprie esigenze lavorative, ma anche a chi vuole un veicolo che lo assecondi nelle sue attività di tempo libero. Deriva da ciò la linea curata ed espressione dello stile Renault contemporaneo.

Anche se Renault non ha reso note le misure del pick up Alaskan, è stato comunque affermato che il carico utile è di oltre mille chilogrammi, con un cassone ampio e versatile sia in lunghezza sia in larghezza.

Sotto il cofano del Renault Alaskan, in posizione anteriore-longitudinale, c’è il motore 4 cilindri biturbo diesel di 2,3 litri lanciato recentemente sul Master. La potenza messa a disposizione è di 190 Cv.

Il pick up Renault Alaskan è uno dei frutti della collaborazione Nissan-Renault-Mercedes. Dal punto di vista tecnico, alla base c’è infatti il pick up NP 300 Navara della Nissan, servito da punto di partenza sia per il modello con la Stella sia per quello della Losanga.

Il Renault Alaskan presentato oggi segue il piccolo pick up fabbricato in Sudamerica con il marchio Renault e chiamato Duster Oroch, presentato a giugno a Buenos Aires. Il Renault-Dacia Duster Oroch ha la doppia cabina, cinque posti e un generoso vano di carico.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home