ACQUISTI

Hankook SmartWork AM09: per strada e fuoristrada

24 settembre 2015

Chiamato a prendere il posto dell'AM06, il nuovo pneumatico ha trazione migliorata e prestazioni di frenata ottimizzate grazie a giusta aderenza su qualsiasi superficie. Marcato M+S, può essere montato su tutti gli assi e al lancio è disponibile nella misura 315/80R22,5. Le altre nel terzo trimestre 2015

Si chiama SmartWork AM09 lo pneumatico autocarro che Hankook ha pensato per diverse applicazioni nel segmento strada e fuoristrada. Chiamato a prendere il posto del modello AM06, il nuovo AM09 può essere usato su tutti gli assi, è maggiormente resistente a tagli e screpolature e garantisce trazione migliorata e prestazioni di frenata ottimizzate in virtù di una giusta aderenza su qualsiasi superficie ottenuta grazie a quattro scanalature a zigzag che migliorano l’espulsione di acqua e fango e al design del battistrada, la cui superficie è stata allargata del 10% rispetto al suo predecessore. E anche i tasselli dotati di un design a gradini producono un effetto di taglio che riduce lo spazio di frenata e aumenta la trazione fuoristrada.

Inoltre, il design chiuso della spalla perfeziona ulteriormente la stabilità di guida dello pneumatico, fornisce una resistenza maggiore contro le sollecitazioni laterali e una superiore protezione contro i danni dei bordi dei tasselli.

A livello costruttivo l’AM09 ricorre al metodo di miscelazione IMS (Innovative Mixing System) di Hankook con cui si assicura una distribuzione omogenea delle particelle di nero di carbone e delle molecole di gomma nelle mescole, mentre la tecnologia SCCT (Stiffness Control Contour Theory) distribuisce in modo ottimale la pressione dello pneumatico – anche in presenza di carichi pesanti – e riduce la deformazione del profilo della carcassa, migliorandone la longevità e la ricostruibilità.

Lo SmartWork AM09 con marcatura M+S può essere usato tutto l'anno, è disponibile nella misura 315/80R22,5; ulteriori misure seguiranno nel terzo trimestre del 2015.  

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home