LEGGI E POLITICA

Legge sul salario minimo tedesco: ecco le categorie di autisti per cui non c'č comunicazione obbligatoria alla dogana

12 ottobre 2015

La legge sul salario minimo tedesco allega appena appena le sue maglie e prevede delle eccezioni, logiche quanto rigide. Per la precisione una modifica alla norma di riferimento ha previsto l'esonero della comunicazione da effettuare obbligatoriamente alla dogana di Colonia relativa a impresa, autista e trasporti da effettuare in territorio tedesco, viene eccettuata in tre così:

- quando il lavoratore in questione percepisce una retribuzione superiore ai 2.958 euro lordi;
- quando il lavoratore percepisce più di 2.000 euro ma il suo datore di lavoro è in grado di provare che tale ammontare è stato corrisposto negli ultimi 12 mesi;
- quando il lavoratore risulta essere figlio, coniuge, convivente o genitore del datore di lavoro stesso.

Tutta la documentazione che attesta l'avvento invio alla dogana di Colonia, contatta bile anche via fax (n. 0049221964872) e quella relativa all'esistenza dei requisiti di esclusione va conservata in lingua italiana, ma prodotto in lingua inglese laddove ne facciano richiesta le autorità tedesche.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home