LEGGI E POLITICA

18 ottobre: addio al contrassegno assicurativo

12 ottobre 2015

Dalla prossima settimana, per la precisione da domenica 18 ottobre 2015, cessa l’obbligo di esporre il contrassegno assicurativo RC Auto. Il processo di dematerializzazione trova fonte nell'art. 31 del D.L. 24 gennaio 2012, n. 1 (c.d. Cresci Italia), il quale, in materia di contrasto alla contraffazione dei contrassegni di assicurazione RC Auto, ne prevedeva la progressiva dematerializzazione. Il decreto del MiSE prevedeva che «Il processo di dematerializzazione si conclude entro 2 anni dall’entrata in vigore del presente regolamento, con conseguente cessazione da quella data dell'obbligo di esposizione del contrassegno […]» ed è così che tale decreto (il n. 110, del 9 agosto 2013), entrato in vigore il 18 ottobre 2013, rende dal prossimo 18 ottobre non più obbligatoria l’esposizione del contrassegno.

Per essere in regola con l’art. 180 C.d.S. occorre però avere il certificato assicurativo, documento che comprova l'adempimento dell'obbligo di assicurazione. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home