LOGISTICA

Espressocap affida la logistica ad Artoni

25 novembre 2011
La EspressoCap, società di Termozeta specializzata nella produzione di macchine per il caffè con capsule monodose, ha deciso di affidare il full outsourcing delle attività di logistica e distribuzione e lo sviluppo della produzione ad Artoni. EspressoCap è fornitrice del pacchetto “macchina-capsule” a realtà internazionali della GDO come El Corte Inglés, Coop Svizzera, Aldi, OBH. Artoni gestisce per suo conto le scorte di materie prime da consegnare in modalità just in time presso le linee produttive nello stabilimento di Bareggio, oltre che le attività di spedizione richieste dai diversi marchi, consentendo così alla fabbrica di EspressoCap di operare senza magazzino. 
Mentre Artoni si dedica allo sviluppo della produzione, la merce lavorata in EspressoCap ritorna in giornata presso i depositi per essere stivata. Nello stabilimento Artoni di Codogno (24.000 mq di superficie), lo stato di avanzamento della spedizione viene costantemente monitorato: la gestione dell’ordine e della consegna al cliente attraverso l’identificazione della data di consegna e del vettore più adatto sono garantiti, così come la piena tracciabilità della merce attraverso un sistema di tracking. Nel 2010 sono state processate dal team operativo a Codogno per EspressoCap un totale di 15.000 righe d’ordine ed evase circa 3.800 spedizioni, con il 99% di delivery on time rispetto a un KPI fissato con il cliente del 98%. La comunicazione tra Artoni e EspressoCap è garantita dal sistema EDI (Electronic Data Interchange), cui si aggiunge la recentissima integrazione del gestionale SAP presso Artoni con l’AS400 di Termozeta, che garantisce puntualità e presidio delle informazioni e rapidità nelle scelte e nelle reazioni alle richieste di mercato e clienti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home