UFFICIO TRAFFICO

A13: divieto di sorpasso per i camion tra Bologna e Ferrara

21 ottobre 2015

Dalle 6.00 alle 22.00 di tutti i giorni della settimana è vietato il sorpasso per i camion e per i trasgressori le multe sono salate. È diventata così operativa l’ordinanza del Terzo Tronco di ASPI che prevede il divieto di sorpasso sulla A 13, nel tratto compreso tra Bologna e Ferrara nord, per i veicoli con massa a pieno carico superiore a 12 tonnellate.

Un provvedimento che è attuato in via sperimentale, mosso, come spiega la Polizia, da «ragioni legate alla fluidità della circolazione» e attuato negli orari che vengono considerati “di punta”, su una arteria che è caratterizzata da un forte pendolarismo. L’ordinanza, nelle intenzioni, dovrebbe consentire a rendere maggiormente scorrevole la circolazione e quindi di ridurre i tempi di percorrenza da e verso il capoluogo regionale.

Sul tratto autostradale interessato dal provvedimento è stata installata la prevista cartellonistica di avviso. In caso di non osservanza, il Codice della Strada prevede una sanzione pecuniaria di 321,00 euro, non è consentita la riduzione del 30%, ed è altresì prescritta la decurtazione di dieci punti e la sanzione accessoria della sospensione della patente di guida da 2 a 6 mesi (art. 148/14-16 C.d.S.). 

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home