LOGISTICA

Treno settimanale tra Jesi e Milano

28 novembre 2011
L’interporto Marche è sempre più attivo nell’intermodale. Dopo aver chiuso la positiva esperienza estiva, quando il terminal di Jesi è servito come centro nevralgico per smistare dalla gomma al ferro 40 mila tonnellate di barbabietole prodotte nella zona della Vallesina e indirizzate allo Zuccherificio di Termoli, adesso inaugura un altro servizio, un treno settimanale che collega Jesi a Milano. In pratica ogni mercoledì un treno arriva nell’interporto Marche, scarica e poi viene ricaricato con merci dirette, via Bologna e Milano, alla Germania, al Regno Unito e ai porti del Tirreno.
Il treno è composto da 22 vagoni, ma rispetto a composizione e frequenza a Jesi sono intenzionati a valutare il tipo di reazione del mercato ed eventualmente a correggere il tiro in base alla domanda.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home