FINANZA E MERCATO

Commerciali Opel con il turbo: vendite a +26% in Europa e +18% in Italia

28 ottobre 2015

I veicoli commerciali Oper mettono il turbo. A metà ottobre in tutta Europa Movano, Vivaro, Combo e Corsa Van hanno raggiunto a metà ottobre la soglia delle 85.000 unità, vale a dire lo stesso livello registrato nell’intero 2014.

“Si tratta di un risultato fantastico per il nostro nuovo team” ha dichiarato Steffen Raschig, Director Commercial Vehicles. “Siamo anche riusciti ad aumentare in modo significativo le quote dei nostri tre modelli ‘core’ - Combo, Vivaro e Movano - nei rispettivi segmenti. In generale, i commerciali Opel sono cresciuti di oltre il 26%, a fronte di un incremento del mercato europeo pari a quasi l’8%.”

Dietro questo successo c’è forse anche un fattore organizzativo, visto che lo scorso anno Opel ha riunito tutte le attività relative ai veicoli commerciali all’interno di una nuova organizzazione guidata da Steffen Raschig, allo scopo di sviluppare in modo consistente il settore da qui al 2022.

In particolare la performance migliore l’ha ottenuta il nuovo Vivaro con una crescita di 1,9 punti percentuali e ora detiene una quota di mercato del proprio segmento superiore all’11%, con un portafoglio ordini che ha superato le 100.000 richieste.

Tra i mercati nazionali, invece, la parte del leone la fa l’Irlanda (+50%), seguita da Polonia (+20%) e Finlandia (+19%). L’Italia incassa un eccellente + 18%, più di quanto abbiano fatto Spagna (+12%) e Francia (+11%). 

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home