FINANZA E MERCATO

Arcese rileva il ramo dei trasporti terrestri della SAR

9 novembre 2015

Il gruppo Arcese ha acquisito il ramo di attività relativo ai trasporti terrestri della Sar. Questa società, nata nel 1994 SAR e con il quartier generale a Broccostella in provincia di Frosinone, si trova attualmente in concordato preventivo e proprio per questo l'acquisizione è stata condotta all'interno di una procedura concorsuale di concordato preventivo con continuità aziendale, così come previsto dall’art. 186 della legge fallimentare.

L’attività di trasporto rilevata interessa 51 autisti e oltre 250 veicoli. Bisogna comunque ricordare che tale operazione, gestita da McDermott Will & Emery, con il partner Giovanni Nicchiniello, non è la prima che riguarda le relazioni tra le due società. Già alla fine del 2012, infatti, Arcese divenne proprietaria della parte piemontese della Sar (la Sarlog Srl) con sede a Sommariva del Bosco (Cuneo), mentre prese in affitto il ramo di azienda del settore trasporti di SAR spa. Adesso, invece, una volta terminato il contratto di affitto, Arcese ha sfruttato una prelazione per acquisire lo stesso ramo di azienda.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home