ACQUISTI

Timocom lancia il proprio Messenger: utile per comunicare, veloce per chiudere affari

26 novembre 2015

La società leader nella gestione di borsa carichi ha messo a punto uno strumento di comunicazione che da oggi collega gratuitamente 100.000 operatori di trasporto in Europa e consente, anche tramite dispositivi mobili, di concludere più rapidamente le trattative

È la chiusura di un cerchio. Un trasportatore accede nella borsa carichi di Timocom, TC Truck&Cargo®, individua un viaggio che fa al suo caso, ma ha bisogno di sapere qualche dettaglio ulteriore. A quel punto che fa, prende appunti sul contenuto che lo interessa e poi afferra il telefono e chiama l'interlocutore? Non ha senso: è sul web ed è molto più utile usare gli strumenti propri del web. Ecco perché la società che gestisce la più grande piattaforma di trasporti in Europa, ha pensato di creare un proprio Messenger, di renderlo immediatamente e gratuitamente disponibile per i suoi 100.000 utenti e soprattutto di connotarlo in maniera funzionale alla professione degli utenti della piattaforma.

Così, per esempio, diventerà possibile, una volta selezionata un’offerta apparsa nella borsa carichi – come si diceva – avviare subito una conversazione con il partner commerciale in merito all'offerta, risparmiando moltissimo tempo nella conclusione dell'affare. E non si tratta soltanto di un vantaggio comunicativo ma anche burocratico, perché Timocom consente anche di salvare sul proprio pc e in formato PDF la cronologia della conversazione arrivata in porto e stamparla per fini legali. Il tutto con la tradizionale sicurezza che caratterizza le relazioni sulla piattaforma di Timocom, visto che, a differenza delle chat pubbliche, ogni nuovo cliente viene attentamente verificato prima che possa accedere alla piattaforma di trasporto e quindi gli utenti del Messenger possono essere sempre certi del proprio interlocutore.

Fin qui gli affari. Poi Timocom ha anche sviluppato, accanto alla chat funzionale al lavoro, anche una funzione di chat generica, sia per intrattenere relazioni tra colleghi della stessa azienda, allo scopo di velocizzare lo scambio di comunicazioni, sia per conversare ad altri scopi, perché – come ha sottolineato Marcel Frings, portavoce di Timocom – «avere buoni contatti è fondamentale. Con la funzione di chat generica, ora gli utenti possono crearsi con facilità una rete di partner selezionati e mantenere i contatti via Messenger. La gestione dei rapporti commerciali non è mai stata così semplice».

Ovviamente Messenger by Timocom non viaggia soltanto su pc, ma anche in mobilità, su più dispositivi diversi, così da poter essere utilizzato anche da chi accede al servizio a fine giornata o comunque fuori sede. Basta accedere al proprio account TimoCom dal dispositivo mobile tramite la app del Barometro dei trasporti e tutti i contatti e i contenuti della chat verranno sincronizzati automaticamente.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home