ACQUISTI

La batteria per veicoli elettrici adesso vive due volte

3 dicembre 2015

Prendi un veicolo commerciale diesel usato. Per rendere più ecocompatibile la sua missione urbana, Carwatt, in collaborazione con Renault, ha pensato di elettrificarlo e di equipaggiarlo con batterie agli ioni di litio di seconda vita. Un test mai visto che sarà condotto a Parigi nel 2016

Problema: i veicoli elettrici funzionano grazie a batterie al litio, che si ricaricano più in fretta di quelle al piombo e che possono essere ricaricate più e più volte. Ma una volta esaurito il loro ciclo di vita dove vanno a finire? Fino a oggi le soluzioni individuate erano quelle di riciclarle altrove e di riusare i materiali contenuti nelle batterie. Oggi una stat-up francese dal nome che è tutto un programma – Carwatt – presenta a Parigi, proprio nel corso della Conferenza mondiale sul Clima (fino all’11 dicembre) un veicolo commerciale elettrificato - per la precisione un Renault Trafic - e quindi alimentato con batterie agli ioni di litio che sono alla loro seconda vita. In pratica un veicolo commerciale usato che affronta una seconda vita elettrica accoppiato con una batteria elettrica già usata, ma ancora in grado di funzionare. Questo prototipo, unico al mondo, è stato sviluppato, in collaborazione con una serie di partner, tra cui Renault, il comune di Parigi e BPI France.

In pratica, quando le batterie di un veicolo elettrico Renault risultano troppo poco performanti per il loro uso su strada (quando cioè scendono sotto al 75% della loro capacità originaria), prima di indirizzarle verso i canali del riciclaggio, possono essere ancora utili per utilizzi di seconda vita, come quelli di stoccare energia. In pratica, l’idea di Carwatt è quella di destinare queste batterie usate a veicoli commerciali usati destinati a un utilizzo urbano. Veicoli che la stessa società provvede a trasformare in elettrici. Ma soprattutto prospettando alla batteria una seconda vita Carwatt finisce anche per preservarne al meglio il valore.

In più, il progetto di trasformazione dei veicoli diesel usati in elettrici aiuta a “ripulire” la distribuzione urbana, con costi di investimento anche molto più contenuti.

Nel corso del 2016 Carwatt e il comune di Parigi sperimenteranno sulle strade della capitale altri veicoli Renault convertiti in elettrici.

Il Trafic elettrificato ed equipaggiato con batterie agli ioni di litio in seconda vita sarà esposto a Parigi alla Galleria delle Soluzioni au Bourget, dal 2 al 9 dicembre.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home