ACQUISTI

Car2Share Cargo, Daimler applica il car sharing ai veicoli commerciali

18 dicembre 2015

Il sistema permette di condividere in tempo reale e via web i furgoni Mercedes Benz, attraverso un’app per smartphone o computer, sulla base della necessità e degli ordini ricevuti

Condividere i furgoni mediante un’applicazione per pc o smartphone che si connette a un sito web dedicato. È il principio del car sharing CAR2GO che Daimler Business Innovation ha applicato anche ai commerciali e in genere alle aziende di trasporto con CAR2SHARE Cargo, un sistema che la società tedesca ha sviluppato con il fornitore di servizi logistici tiramizoo IT.
Ma cos’è CAR2SHARE Cargo? Si tratta di un fleet manager con cui è possibile prenotare i furgoni Mercedes-Benz, attraverso il sito web www.car2share.com. Il servizio comprende tre moduli. Il primo - Smart Van - prevede appunto la condivisione dei camioncini con un'applicazione per pc o smartphone che si connette al sito di cui sopra. Chi lo utilizza può prenotare così uno o più Mercedes Vito o Sprinter per il tempo che serve, parcheggiati in luoghi pubblici con la chiave nel cruscotto. L'applicazione sblocca le portiere e l'avviamento e inizia a contare il tempo di utilizzo. Al termine del lavoro, sempre tramite l'applicazione, si blocca il furgone e si ferma il contatempo. Una volta al volante il conducente del furgone legge su un display di bordo gli ordini di presa e consegna stabiliti dall'azienda che sta noleggiando il veicolo, con la sequenza operativa consigliata da uno specifico software di tiramizoo.
Il secondo modulo - Courier Assist – è riservato alle imprese che utilizzano diversi autisti e veicoli che vengono appunto coordinati tramite il servizio.
Il terzo modulo, infine, si chiama Virtual Fleet e serve per riservare i furgoni sulla base delle esigenza di capacità e della situazione degli ordini, in modo che l'azienda di trasporto abbia uno spazio di carico adatto a ogni situazione, con una disponibilità flessibile di autoveicoli - anche nei periodi di punta come il Natale. Anche in questo caso la tariffazione è a minuto.
Car2Share Cargo permette dunque di usare i commerciali a seconda della necessità, inserendone di nuovi nelle giornate di punta o all'ultimo momento, con enormi risparmi di tempo e di carburante.
Il sistema è stato sperimentato per 4 mesi con ottimi risultati dall'associazione no-profit Berliner Tafel, attiva nel supporto ai senzatetto, che ha poi deciso di rendere il sistema definitivo, e da Kalix – Karlsruhe liefert´s fix, una nuova società specializzata nelle consegne cittadine in giornata. Anche in questo ultimo caso è coinvolta tiramizoo, che coordina i vari collaboratori, indicando in quale negozio ritirare ogni spedizione e a quale consumatore portarla. Il servizio è iniziato il 9 dicembre 2015 a Karlsruhe. Per ora, questa forma di van sharing opera solo in Germania.

Per ulteriori informazioni su CAR2SHARE consultare: www.car2share.com e www.youtube.com/watch?v=LIxEIYgr_uk&feature=youtu.be

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home