UFFICIO TRAFFICO

Tasso alcolemico a 3,47 g/l: patente ritirata e autista macedone denunciato

20 dicembre 2015

Procedeva in maniera strana, poco lineare, come se non riuscisse a seguire una linea retta. Così quando gli agenti del polstrada di Trieste hanno avvistato lungo una strada del capoluogo giuliano un camion con targa macedone, lo hanno fermato e hanno sottoposto l’autista all’alcoltest. A un primo esame il tasso risultava i 3,33 rispetto allo zero consentito. Così per sicurezza hanno ripetuto l’esame che ha dato esito addirittura superiore: 3.47 grammi per litro. A quel punto l’unica sanzione possibile è stata quella di ritirare all’autista la patente e di porre sotto sequestro il camion. In più sempre a carico dello stesso conducente è scattata la denuncia penale.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home