FINANZA E MERCATO

Torna operativo il Fondo di Garanzia per l'autotrasporto

10 gennaio 2016

A pochi giorni dall’approvazione della Legge di Stabilità, uno dei suoi contenuti riguardanti l’autotrasporto trova applicazione. Si tratta del rifinanziamento con 10 milioni di euro della Sezione speciale del Fondo di garanzia PMI dedicata alle imprese del settore, tornato ufficialmente operativo dal 7 gennaio 2016.

L’attività della Sezione Speciale, creata con il decreto del 27 luglio 2009 del ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti di concerto con quelli dell’Economia e delle Finanze e dello Sviluppo Economico, era stata sospesa dal 21 settembre 2015 in quanto erano esaurite le risorse.

La sezione per le imprese di autotrasporto opererà con le modalità operative seguite fino allo scorso settembre e che prevedono per ogni azienda richiedente una valutazione effettuata sulla base dei modelli di scoring previsti dal paragrafo I della Parte VI delle Disposizioni e la concessione della garanzia diretta fino alla misura massima dell’80% dell’ammontare delle operazioni finanziarie.

Ricordiamo che nel 2014, ultimo anno di piena attività, le domande presentate al Fondo da azienda di autotrasporto erano state 2.768, mentre quelle accolte sono arrivate a 2.654 per un importo di 288.941.000 euro e un capitale garantito di 183.283. Le regioni che maggiormente hanno beneficiato dell’iniziativa sono state Lombardia, Veneto, Emilia-Romagna e Piemonte.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home