ACQUISTI

Traspo Day 2016: terza edizione a marzo

13 gennaio 2016

Torna a Capua la fiera del trasporto e della logistica del Sud Italia con un focus sull’agro-food e sulla gestione efficiente della “catena del freddo”

Dal 17 al 20 marzo il mondo del trasporto si dà appuntamento al polo fieristico A1 Expo di Capua (Ce) con la terza edizione del Traspo Day, la fiera del trasporto e della logistica, riferimento per la filiera dell’area del Mediterraneo.

Il crescente interesse dei consumatori europei verso la qualità dei prodotti agroalimentari ha spinto gli organizzatori ad approfondire le tematiche legate alle spedizioni a temperatura controllata e alla logistica cosiddetta “del freddo”.

Così, anche alla luce delle nuove norme per i sistemi di gestione della qualità, Traspo Day affronterà un focus sul settore dell’agro-food che, con un valore di oltre 90 miliardi di euro e il maggior numero di prodotti certificati a livello comunitario si conferma uno dei motori dell’economia italiana.

Verranno affrontati temi come la gestione delle temperature, analizzando perché il fattore tempo è sempre più importante, diventato essenziale e in che modo è possibile mantenere lungo tutta la filiera il la corretta temperatura per non danneggiare le merci e garantire al consumatore finale un prodotto fresco e di qualità, nel pieno rispetto della sua “vita commerciale”.

Traspo Day quest’anno si proporrà con quattro percorsi tematici collegati alle direttrici principali della rosa dei venti:

- Nord – Tramontana, la direttrice che dal Mediterraneo punta al Nord Europa: prodotti freschi, gastronomia, veicoli refrigerati, catena del freddo, normative Haccp, intermodalità ferroviaria.

- Est – Levante, la direttrice che dal Mediterraneo porta ai Balcani e via su verso la Russia e la Cina: materie prime, gasdotti, petrolio, tecnologia, granaglie, sfusi. Intermodalità marittima, regole concorrenza del cabotaggio, frontiere e clandestini, prodotti di alta tecnologia, trasporto sfusi e trasporti in ADR.

- Sud – Ostro, la direttrice che dal Mediterraneo porta all’Africa: materie prime, gastronomia, intermodalità marittima, veicoli usati.

- Ovest - Ponente, la direttrice che dal Mediterraneo porta attraverso l’Atlantico a Usa, Sud America, Brasile, nuovi mercati, intermodalità marittima, turismo.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home