FINANZA E MERCATO

Il CEO del Gruppo Volvo alla guida dell’ACEA

13 gennaio 2016

Per il 2016 a guidare la sezione veicoli da lavoro dell’Acea, l’associazione europea dei Costruttori di Automobili, è stato chiamato Martin Lundstedt, presidente e CEO di Volvo Group. Nel commentare la sua nomina, Lundstedt ha sottolineato come la priorità dell’associazione rimanga "l'ulteriore riduzione delle emissioni di CO2. Allo stesso tempo, continueremo a lavorare con tutte le parti interessate nel settore dei trasporti per individuare tutti gli aspetti che riguardano le emissioni di CO2 dei veicoli pesanti. Unendo le forze avremo la possibilità di sfruttare appieno il potenziale di riduzione di CO2 e saremo in grado di contribuire agli ambiziosi obbiettivi".

Martin Lundstedt, 48 anni, entra nel mondo dei veicoli industriali nel 1992, frequentando un tirocinio in Scania. Meno di dieci anni dopo era AD del sito di Angers, in Francia, mentre nel 2005 acquisiva la posizione di responsabile Marketing Prodotto. Da lì in altri sette anni fa il salto fino al gradino più alto della casa svedese, presidente e Amministratore Delegato. Lo scorso 22 ottobre è passato nel Gruppo Volgo, di cui è presidente e Chief Executive Officer.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home