LOGISTICA

Nuovi collegamenti ferroviari dall’Interporto di Bologna

3 febbraio 2016

L’interporto di Bologna, dal 20 gennaio 2016 ha incrementato le connessioni ferroviarie con i centri limitrofi con l’ottica di ampliare il ventaglio dei servizi offerti.

Nato dalla cooperazione tra Interporto Bologna, Trenitalia Cargo e Terminali Italia, il nuovo collegamento ferroviario per treni multi-cliente tra Bologna e Chiasso, permette lo smistamento di tutte le tipologie di traffico dal chimico al convenzionale, all'intermodale, con la possibilità di effettuare operazioni di transhipping direttamente in interporto.

Un accordo di cooperazione con FS Logistica - del gruppo Trenitalia Cargo – consente di collegare con frequenza giornaliera lo scalo bolognese con i centri di Maddaloni Marcianise e Bicocca, con qualsiasi tipologia di equipment e di merceologia.

I collegamenti ferroviari già attivi da Bologna, sono: Ferrara, Ravenna, Livorno, Venezia, Mantova; destinazioni servite con tracce programmate e regolari. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home