UFFICIO TRAFFICO

Udine, mentre dorme gli rubano 400 litri di gasolio

3 febbraio 2016

Dice il proverbio che «Chi dorme non piglia pesci». Ma – aggiungiamo noi – a volte gli pigliano il gasolio… È successo a Treppo Grande, in provincia di Udine, dove un camionista romeno si è visto prosciugare il serbatoio del suo autocarro nell’area di parcheggio autostradale di Rio Gelato durante la pausa notturna.

L’autotrasportatore si era fermato a dormire, ma deve avere il sonno piuttosto pesante se, mentre riposava, i ladri sono riusciti a succhiare dal serbatoio oltre 400 litri di gasolio, per un valore stimato di circa 500 euro.

Quando si è svegliato, verso le 6 di mattina, lo sfortunato conducente – residente in Italia, ma che lavora per un’azienda con sede in Romania – ha notato il tappo del serbatoio rotto e si è accorto di essere rimasto a secco,. A quel punto non gli è restato che chiamare la Polstrada che ha accertato il furto.

Uno dei rari casi, insomma, in cui l’incubo non era nel sonno, ma da sveglio...

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home