UFFICIO TRAFFICO

Perde un carico di uova di Pasqua: 1.000 euro di multa all'autista

7 febbraio 2016

Quasi mille euro per aver rotto… le uova. Potrebbe essere questa la morale della vicenda quasi ironica che ha colpito un autista di un camion che, caricato nei pressi di Pisa con scatoloni contenenti uova di Pasqua, ha puntato verso Nord attraverso l’Autostrada del Sole. Senonchè giunto nei pressi di Reggio Emilia ha perso buona parte del suo carico, creando pericolosi disagi alla circolazione. In quanto molti camion che arrivavano sul posto, alla vista degli scatoloni erano costretti a rallentare bruscamente o peggio ancora ad avventurarsi in manovre ardite per evitarli.

Quando la polizia stradale si è accorta di questi strani rallentamenti ha reperito il carico disperso e si è messa sulle tracce del camion che li aveva perduti.

Nei pressi di Campegine c’è stato l’intercettamento del veicolo pesante diretto a La Spezia, che è stato fatto accostare per verificare che tutto fosse regolare. Non ci è voluto molto per appurare che il sistema di ancoraggio del carico si era rotto e che aveva provocato la fuoriuscita degli scatoloni. La multa finale resta un po’ un’incognita. Intralcio alla circolazione? O piuttosto errata sistemazione del carico? Da quanto si è appurato non emerge risposta. L’unica cosa certa è che l’autista si è trovato una multa sulle spalle di mille euro e – c’è da giurarci – a Pasqua farà a meno di comprare uova di cioccolato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home