UFFICIO TRAFFICO

Venezia: il container vien di notte

12 dicembre 2011
Per le navi portacontainer parte a Venezia l’H24. Adesso infatti sarà possibile accedere alle banchine del porto anche durante le ore notturne. È un grande passo in avanti per l’Autorità portuale, visto che un ampliamento temporale delle possibilità di attracco non può che accrescere le competitività dello scalo. A rendere possibile il nuovo servizio è stata la collaborazione a lavorare nei nuovi orari di piloti e rimorchiatori, un sentiero luminoso per l’accesso al canale del porto e soprattutto l’opera di escavo dei canali portuali che dallo scorso luglio ha portato il pescaggio a 10,60 metri e che, dall’autunno 2012, dovrebbe aumentare fino a 11,40 metri.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home