FINANZA E MERCATO

Palletways aderisce al codice italiano pagamenti responsabili

18 febbraio 2016

Palletways aderisce al Codice italiano Pagamenti Responsabili, un codice volontario di comportamento con cui le aziende si impegnano a pagare i propri fornitori entro i termini pattuiti, evitare modifiche con effetti retroattivi alle condizioni di pagamento e, se impossibilitate a saldare nei tempi concordati, a comunicare prontamente le ragioni del ritardo. 

Nel nostro Paese la situazione appare ancora critica nei rapporti tra fornitori e clienti: secondo Assolombarda, i contratti tra imprese prevedono “in media” tempi di pagamento di 55 giorni, ai quali si aggiungono 25 giorni di ritardo. In Germania, invece le cose vanno di gran lunga meglio, i conti vengono regolati entro i 17 giorni previsti dal contratto. Il Comitato Codice Pagamenti Responsabili, l'ente gestore del marchio CPR, ha facoltà di cancellare un'impresa dall'elenco degli aderenti in caso di violazioni accertate.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home