FINANZA E MERCATO

Daimler: il record di vendite del 2015 porta all’ottimismo per il 2016

24 febbraio 2016

Daimler Trucks ha raggiunto risultati record nel 2015: l'EBIT sulle attività in corso si è portato a 2,7 miliardi di euro (nel 2014 era di 2,1 miliardi di euro), con un margine operativo salito al 7,3% (dal 6,4% del 2014. Un clima in cui sono cresciute le vendite – 502.478 mezzi venduti - che hanno superato l’obiettivo di lungo periodo del mezzo milione di camion venduti (erano 495.668 nel 2014).

Così, Daimler Trucks è riuscita ad aumentare le vendite di circa il 4% nel biennio 2013-2015 compensando una contrazione media sul mercato globale (Cina esclusa) della stessa percentuale. Gli andamenti di gran lunga peggiori del previsto nel 2015 si sono registrati in Indonesia dove la domanda è crollata del 32% e in Brasile dove il calo è stato anche più in alto: 49%.

Wolfgang Bernhard, a capo della divisione Truck&Bus di Daimler ha dichiarato che «Nonostante un contesto di mercato difficile, il 2015 è stato uno dei migliori anni nella storia di Daimler Trucks. Risultato ottenuto grazie ai nostri prodotti e ai nostri servizi di altissima qualità, al buon andamento delle vendite e all’efficienza del nostro team che proseguirà sullo stesso percorso per garantire il nostro successo anche quest'anno.»

Un ottimismo che porta il costruttore di Stoccarda a prevedere un 2016 in linea con l’anno passato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home