ACQUISTI

AS24 PASSango, da inizio 2017 l’unità di bordo Total attiva in Belgio

17 marzo 2016

Entro la fine del 2016 il telepass che permette l’accesso alla maggior parte delle reti autostradali e ad altre infrastrutture europee sarà utilizzabile anche in Austria e sui ponti che collegano la Danimarca alla Svezia

Dopo la copertura di Francia, Spagna e Portogallo e del tunnel belga Liefkenshoek, l’OBU (On-Board-Unit), che n AS24-Total prende il dome di PASSango, sarà utilizzabile anche in Belgio a partire dall'inizio del 2017, come parte del nuovo sistema di pedaggio Viapass basato sul numero dei chilometri percorsi. Entro la fine del 2016, inoltre, l’apparecchio potrà essere usato anche in Austria e sui ponti che collegano la Danimarca alla Svezia.

Il PASSango è in sostanza un apparecchio che permette l’accesso alle reti autostradali o a infrastrutture specifiche in Europa, ma anche a parcheggi, garage e altri servizi. In questo modo viene facilitata la contabilità dei pedaggi dei clienti AS24, centralizzando tutti i pagamenti effettuati a pedaggio in Europa e semplificando in particolare il recupero dell'Iva. L’OBU fornisce anche l'accesso a un servizio di geo-localizzazione per i camion della flotta.

A questo proposito Total si segnala come prima compagnia petrolifera europea a essere registrata come fornitore del sistema EETS (European Electronic Tool Service), il servizio europeo di telepedaggio che consentirà di viaggiare con il proprio veicolo da uno stato membro dell'Unione Europea all’altro senza doversi più preoccupare dei vari tributi autostradali.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home