ACQUISTI

Per la strada e per il fuoristrada: ecco la nuova gamma autocarro Bridgestone

30 marzo 2016

La nuova linea On/Off sarà disponibile a partire dal prossimo mese di aprile nelle dimensioni 315/80R22.5 per gli pneumatici direzionali, 13R22.5 e 315/80R22.5 per i trattivi e 385/65R22.5 per i rimorchi. Caratteristiche: iperdurata e massima efficienza

Bridgestone M-STEER 001, M-DRIVE 001 e M-001 TRAILER. Sono le nuove gomme ideali per impieghi misti su strada e fuoristrada che la casa giapponese metterà in vendita a partire dal prossimo mese di aprile. L’idea è quella di uno pneumatico con prestazioni, durata e chilometraggio fuori dall’ordinario, ottimale su qualunque tipo di terreno e condizione, sull’asfalto stradale come nello sterrato off road. Risulterà gradito soprattutto a chi opera in condizioni diversificate e miste, come ad esempio durante i lavori di costruzione e di scavo.

La nuova gamma di pneumatici On/Off, secondo il costruttore nipponico, ha la capacità di adattarsi a una grande varietà di superfici (asfalto, ghiaia, sabbia e fango), vista l’elevata resistenza a tagli, scagliettamenti e altre tipologie di danni accidentali. A queste doti si aggiungono eccellente chilometraggio e ottima capacità di trazione e aderenza. 

La nuova linea di coperture sarà disponibile nelle dimensioni 315/80R22.5 per gli pneumatici direzionali, 13R22.5 e 315/80R22.5 per i trattivi e 385/65R22.5 per i rimorchi, cioè le più comuni misure del mercato. Gli pneumatici saranno inoltre contrassegnati M+S (fango e neve) e con il simbolo alpino, ideali quindi per le condizioni invernali più difficili. La misura 295/80R22.5,  asse direzionale e trattivo sarà venduta invece prossimamente, comunque nel corso dell'anno.

La robustezza delle nuove gomme comporta come effetto anche un aumento della durata delle stesse. Nelle lunghe distanze alcune flotte hanno già verificato un incremento del chilometraggio del 20% rispetto alla precedente gamma Bridgestone. Ridotti di conseguenza anche i tempi di inattività e di riflesso i costi quotidiani degli operatori. Maggiore competitività, dunque, pur salvaguardando la continuità del lavoro.

Infine anche la ricostruzione per la gamma premium Bandag è agevolata dall’innovativo design della carcassa. I nuovi Bandag M-DRIVE 001 e Bandag M-TRAILER 001 saranno disponibili da fine 2016, estendendo così le prestazioni e riducendo il costo/chilometro. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home