ACQUISTI

I successi della leggerezza del freno ModulT

8 aprile 2016

Prodotto da Haldex, il freno a disco contraddistinto dalla leggerezza, punta a conquistare gli States

Con oltre un milione di unità prodotte in Europa, ora il freno ModulT è pronto a iniziare un nuovo capitolo negli Stati Uniti e sarà prodotto nello stabilimento Haldex di Landskrona.

Introdotto nel 2010 alla fiera IAA di Hannover, questo freno, con I suoi soli 31 chilogrammi di peso ha rappresentato « l'inizio di una nuova era per i freni a disco ad azionamento pneumatico», come vuole sottolineare Jeff Stokes, responsabile per i freni a disco Haldex in tutto il mondo, utilizzati dai produttori di assali come SAF e Jost ma anche di semirimorchi come Krone.

Ogni grammo è ottimizzato. L’architettura del freno punta alla leggerezza, a partire dal disegno fino alla nuova pinza freno monoblocco, passando dai due perni di acciaio inossidabile che non necessitano di lubrificazione.

Fortemente utilizzato in Europa – dove si attende entro l’anno l’uscita del modello da 17” e una versione speciale per motrici - il ModulT è ora in corsa per conquistare gli States dove Haldex ha recentemente lanciato il ModulT per i rimorchi nei modelli da 22.5- e 19,5 pollici.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home