ACQUISTI

TimoCom, nel 2015 in Italia 300 nuovi clienti e 180.000 carichi

11 aprile 2016

La piattaforma di trasporti tedesca chiude felicemente la scorsa annata con 110.000 utenti a livello europeo, 68 milioni di offerte  carichi/mezzi e quasi 57 milioni di euro di fatturato

Ottime performance nel 2015 per TimoCom, la piattaforma di trasporti più grande d'Europa. Gli utenti della borsa carichi tedesca sono arrivati in Europa oltre quota 110.000 e le offerte di carichi e mezzi inserite quotidianamente hanno raggiunto il mezzo milione. Sull'intero anno passato questo significa 68,1 milioni di offerte pubblicate nel 2015 attraverso la piattaforma (+16% rispetto al 2014). La società di Düsseldorf ha presentato un fatturato annuo di 56,7 milioni di euro. Anche l'introduzione del TimoCom Messenger, con oltre 700.000 messaggi inviati, si è rivelata un successo. Secondo un sondaggio effettuato dall’azienda teutonica, il 25% dei clienti ha osservato un significativo risparmio di tempo nella gestione delle trattative già nelle prime due settimane dall'introduzione del TimoCom Messenger. Il buon feedback raccolto pressola clientela è confermato anche dal riconoscimento "Beste Marke 2015", assegnato a TimoCom per la settima volta consecutiva dai lettori della casa editrice ETM.

Ben il 13% di tutte le offerte di carichi e mezzi sono giunte attraverso i nuovi collegamenti creati fra il software di gestione della disposizione dei clienti TimoCom e la piattaforma di trasporti. Alla soluzione di tracking TC eMap® sono poi collegati oltre 170 fornitori europei di servizi telematici. Il vantaggio di questa soluzione è che non è più necessario passare dall'applicazione telematica scelta alla piattaforma TimoCom, risparmiando così tempo prezioso.

Per il 2016 si prospettano numerose novità, tra cui l’introduzione di un sistema professionale di gestione dei documenti e il potenziamento delle attività in Gran Bretagna e in Turchia.

Per quanto riguarda l’Italia, nel corso dello scorso anno TimoCom è riuscita ad acquisire 300 nuovi clienti e a chiudere il 2015 con il record di 180.000 carichi (si parla solo delle offerte sulla relazione stradale Italia-Italia). “La campagna ‘Ri+carica l‘Italia!’ – spiega Tommaso Magistrali (nella foto), country manager Italia per TimoCom - lanciata nel novembre 2014 ha avuto buoni riscontri. Ad oggi ci sono circa 800 mezzi che circolano sulle strade d’Italia con il logo della nostra campagna sul portellone posteriore. Visti i risultati abbiamo deciso di proseguire con l’iniziativa anche per tutto il 2016”.

Sulla situazione del settore Magistrali afferma che “anche il 2016 non sarà sicuramente un anno facile, ma ci auguriamo che il trend positivo registrato nel 2015 si confermi. Personalmente, vedo un enorme potenziale di crescita ad esempio nell’export internazionale”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home