FINANZA E MERCATO

Acquisto di nuovi veicoli? Artigiancassa propone una speciale Sabatini dedicata all'autotrasporto

14 aprile 2016

Un mix di vantaggi: abbattimento del costo dei prestiti necessari per acquistare mezzi e attrezzature; utilizzo del superammortamento del 140% e sfruttamento del Fondo di garanzia per le PMI. È il nuovo prodotto di finanziamento lanciato in questi giorni da Artigiacassa, istituto di credito partecipato da Confartigianato, Cna, Casartigiani e Fedart Fidi, pensato esclusivamente per le imprese di autotrasporto che intendono acquistare veicoli e attrezzature di trasporto. Si chiama per l’appunto «Nuova Sabatini Autotrasporto» e consiste in un prestito agevolato a medio-lungo termine finalizzato ad ampliare le dotazioni aziendali, vale a dire per acquistare veicoli in più rispetto a quelli che già si posseggono o sostituirne di vecchi con altri nuovi di tonnellaggio superiore, oppure per diversificare il processo produttivo e quindi veicoli finalizzati a svolgere un’attività ulteriore rispetto a quelle già svolte.

Quali sono i vantaggi in concreto per le aziende di autotrasporto? In pratica l’azienda può richiedere l’accesso al Fondo di Garanzia per le PMI, può beneficiare di un contributo del ministero dello Sviluppo Economico che copre in larga misura gli interessi sul finanziamento, di modo tale che questo prodotto diventa quasi un finanziamento a “tasso zero”. In più c’è sempre la possibilità di usufruire del superammortamento al 140%.

Oltre al prodotto di finanziamento, Artigiancassa offre alle aziende beneficiarie un’assistenza dedicata per tutto quanto concerne la procedura agevolativa e gli adempimenti necessari per l’ottenimento del contributo.

Il finanziamento può coprire fino al 100% dell'investimento, è concesso da un minino di 20mila a un massimo di 2 milioni di euro, per una durata massima di cinque anni (eventualmente comprensivi di un periodo di preammortamento di 6 o 12 mesi) ed è erogato in un'unica soluzione.

Il prodotto è disponibile nella Web Application di Artigiancassa, nella sezione “Nuova Sabatini”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home