ACQUISTI

Mercedes Benz Trucks, nuova concessionaria a Pradamano (Udine)

20 aprile 2016

La casa di Stoccarda mette la bandierina anche sul Friuli, con una moderna struttura affidata alla Carraro di Susegana, da 40 anni rivenditrice ufficiale del marchio per il Veneto

Tredicimila metri quadrati di superficie, di cui 2.100 coperti, e un team di 15 persone tra venditori, magazzinieri, capi officina e tecnici specializzati. È la nuova avventura di Mercedes Benz Trucks in Italia. La casa tedesca ha infatti aperto una nuova concessionaria in Friuli Venezia Giulia, a Pradamano, in provincia di Udine. La nuova struttura è stata affidata alla Carraro spa di Susegana (Treviso), azienda di grande esperienza, da quarant’anni concessionaria ufficiale del marchio nel Veneto e attiva in particolare nelle province di Treviso, Venezia e Belluno.

La scelta di Pradamano è stata favorita soprattutto dalla collocazione logistica, visto che la cittadina èuno snodo commerciale vicino all’autostrada e ad altre importanti vie di comunicazione

La sede friulana è stata allestita con particolare attenzione alla tecnologia: un impianto fotovoltaico da 10 Kw; insegne di ultima generazione, tutte con tecnologia led (le prime installate in Italia dopo le sedi di Milano e Roma, con il nuovo look/corporate identity di Mercedes-Benz); impianto illuminazione esternodei piazzali, con fari led ad alto risparmio energetico.

Il personale utilizzato è certificato da Mercedes-Benze già storicamente presente in ambito locale. Metà degli addetti saranno adibiti al reparto post-vendita, punto forte della strategia aziendale.

Nella nuova sede friulana è in vendita tutta la gamma trucks di Mercedes-Benz: ActrosAntos e Atego fino al nuovo Arocs. La gamma dei veicoli industriali disponibili è completata con Unimog e il Canter diMitsubishi. Oltre ai veicoli nuovi, Carraro presenta anche un ampia offerta di commerciali e pesanti d’occasione, oltre a un servizio di noleggio a breve e lungo termine per soddisfare tutte le esigenze di trasporto e mobilità della clientela friulana. 

Carraro ha chiuso il 2015 con un +15% del bilancio. Il fatturato è di oltre 121 milioni di euro e veicoli venduti 4.600, cifre che la collocano tra i top 50 dei dealers italiani. “Porteremo a Udine e in Friuli la nostra esperienza – hanno commentato Francesco e Giovanni Carraro, rispettivamente fondatore e amministratore delegato dell’azienda – unita alla professionalità del nostro team e alla grande attenzione per il cliente, non solo nel momento della vendita, ma ancor più nel fase successiva, attraverso una cura particolare dell’assistenza 24 ore su 24”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home