FINANZA E MERCATO

König non produrrŕ piů catene da neve in Italia: 1° maggio triste per 106 dipendenti

1 maggio 2016

Una brutta festa del lavoro per gli oltre 100 dipendenti della König, azienda costruittice di catene da neve, che ha deciso in questi giorni di lasciare l'Italia e in particolare il sito di Molteno, vicino Lecco, per trasferirsi altrove. Più precisamente l'azienda, che acquisita dalla svedese Thule nel 2004 era da poco passata nelle mani dell'austriaca Pewag, ha annunciato 106 esuberi, in pratica tutti quelli adibiti alla produzione, lasciando in attività soltanto gli altri 24 dipedenti che dovrebbero essere adibite a funzioni logistiche.

I sindacati confederali, contrarie al piano di ristrutturazione, sono ovviamente contrari e annunciano azioni di diversa natura per far valere le ragioni dei dipendenti.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home